Digital Marketing

Secondo la definizione accademica, il Digital Marketing è “l’insieme delle attività di Marketing che attraverso il Web analizzano i Trend di mercato, ne prevedono l’andamento e creano offerte sul profilo del cliente“. Ti è tutto chiaro adesso? Probabilmente no. E allora mettiamo da parte paroloni e concetti astratti: preferiamo raccontarti il Digital Marketing attraverso gli strumenti che possiamo metterti a disposizione per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Social Media Marketing

Preziosi per costruire un legame forte con gli utenti e per coinvolgerli nel tempo, i Social Media sono uno strumento molto versatile, ma anche molto delicato, utilizzabile a livello organico e come canale di Digital Advertising. I Social consentono ai Brand di colpire gli utenti nel loro “habitat”, facendo leva sui loro interessi, sui loro gusti e sulle loro passioni, ma anche sulle loro informazioni personali. Per quanto riguarda i formati pubblicitari:

 

  • Facebook e Instagram offrono la possibilità di sponsorizzare sia contenuti organici già presenti sull’account dell’azienda, sia di creare annunci ad hoc, che compaiano solo nel Feed degli utenti e non sulla pagina aziendale.
  • Facebook permette di creare anche campagne Local, rivolte a un Target individuato su base geografica per guidarlo verso un luogo di interesse.
  • LinkedIn ha un funzionamento simile a quello di Facebook ma consente di intercettare il Target in base a caratteristiche e interessi professionali, in particolare un pubblico B2B.

Obiettivi

  • Creare Brand Awareness attraverso una relazione costante e duratura con i Follower.
  • Rispondere alle loro domande.
  • Portare i Follower sul sito per trasformarli in clienti.
  • Colpire un Target mirato sulla base dei suoi interessi.

SEO

Se vuoi scalare posizioni su Google e aumentare il traffico al tuo sito, le attività di SEO (Search Engine Optimization) sono la soluzione ideale per te. In che cosa consistono? Ad esempio nell’ottimizzazione della struttura del sito, del codice HTML, dei contenuti, delle immagini, nell’aumento della popolarità tramite acquisizione di backlink. Gli studi dimostrano che 95 utenti su 100 utilizzano Google quotidianamente per informarsi, acquistare prodotti, servizi, trovare occasioni ed attività locali. Essere presenti su Google significa essere presenti sul Web (e nella mente delle persone!).


Obiettivi

  • Posizionare il tuo sito tra i primi risultati di Google.
  • Aumentare il traffico al tuo sito.
  • Renderlo più autorevole con dei contenuti di qualità.
  • Migliorare il tuo sito a livello tecnico, diminuendo i tempi di caricamento.

SEM

Il SEM (Search Engine Marketing) raggruppa le attività a pagamento che vengono svolte per posizionare un sito in testa ai risultati di Google, tramite gli annunci a pagamento. La logica della SEM, per semplificare, è simile a quella di un’asta in tempo reale: si scelgono le chiavi di ricerca per le quali il Brand desidera comparire in testa su Google e Bing e si stabilisce un Budget massimo di spesa per ogni parola. In base alla concorrenza, nel momento in cui un utente effettua una di quelle ricerche, tra i Brand che “partecipano” all’asta vince e viene mostrato il risultato di quello che combina al meglio investimento economico e pertinenza dell'informazione.


Obiettivi

  • Posizionare i propri annunci in evidenza su Google, Bing e altri siti.
  • Fare conoscere prodotti e servizi.
  • Colpire un pubblico che cerca il tuo Business.
  • Aumentare il traffico al tuo sito.

Google Display ADV

La Display ADV della rete pubblicitaria di Google, gestisce gli spazi promozionali su un’enorme gamma di siti. Lo strumento attraverso il quale la pubblicità viene mostrata agli utenti è il Banner, che può assumere vari formati e dimensioni: può essere statico, animato, può essere un testo o un video. Può essere un file GIF, JPEG, Flash. Le campagne Display possono avere diversi obiettivi (Brand Awareness, acquisizione di contatti, vendita): sulla base di questo, viene definito il Target al quale verranno mostrati gli annunci. Le modalità di acquisto delle campagne di Display Advertising, invece, sono diverse e posso variare in funzione degli specifici obiettivi dell’azione pubblicitaria.

 

Obiettivi

  • Trovare nuovi contatti.
  • Vendere un prodotto o servizio.
  • Fare conoscere il Brand.

Email Marketing

Gestisci il tuo Database in modo saggio, profilando i tuoi contatti e fornendo loro i gusti contenuti per raggiungere i tuoi obiettivi. L’Email Marketing ti permette di costruire con i tuoi clienti una relazione costante e forte, proponendo loro contenuti interessanti, novità e promozioni speciali. Per far sì che l’Email Marketing funzioni, è necessario investire nella qualità del Database e delle comunicazioni. La regola numero è evitare una comunicazione generalista inviata indiscriminatamente a tutti, e puntare al contrario sulla personalizzazione: ovvero raccogliere molte informazioni sugli utenti, profilarli e segmentarli nel modo più specifico possibile e inviare loro solo le comunicazioni che desiderano, nel formato e nei tempi che preferiscono. Solo così, sarà possibile raggiungere i risultati sperati.

 

Obiettivi

  • Riorganizzare il tuo Database e costruire una relazione stabile con i tuoi contatti.
  • Fare conoscere prodotti e servizi.
  • Proporre iniziative e promozioni speciali.
  • Portare i clienti sul sito e sugli altri canali.

HubSpot Inbound Marketing

Acquisisci clienti realmente interessati al tuo Business. Coltiva la relazione con ogni persona. E proponi il prodotto giusto al momento giusto. Ti interessa questo approccio? L’Inbound Marketing è la soluzione giusta per farlo! Basata sulla piattaforma HubSpot, questa metodologia ti permetterà di raggiungere le persone giuste attraverso contenuti di valore e di costruire con loro una relazione stabile, che li porterà a diventare clienti abituali e ambasciatori del tuo Brand. Grazie ad HubSpot, avrai a disposizione un Kit di Tool e attività per colpire il Target giusto al momento giusto.

 

Obiettivi

HubSpot Inbound Sales

Quanto tempo perdi normalmente a contattare i tuoi potenziali clienti, formulare offerte, inviare follow-up e capire quale prodotto proporre? Senza poi avere neanche la certezza che sia quello giusto. Con la metodologia Inbound Sales, attraverso HubSpot la tua strategia di vendita può diventare più snella, performante e convincente. Come? Attraverso la definizione dei processi e l’automatizzazione dei processi, la gestione della Pipeline e la Reportistica.

 

Definizione dei processi

Dopo aver impostato una strategia a monte, potrai impostare i flussi che ritieni più strategici in modo da dare la priorità ai clienti più “caldi” nel momento migliore, aumentando il tasso di conversione e quindi le vendite. Potrai analizzare il comportamento di ogni utente sul sito, vedere se apre le tue Email e legge i tuoi allegati. Potrai creare dei modelli di Email utilizzando solo quelle che funzionano meglio, permettere ai tuoi contatti di fissare un appuntamento con te e rispondere alle loro richieste via chat.

 

Automatizzazione dei processi

Dopo aver stabilito quali sono le comunicazioni più efficaci da inviare a ogni cliente, potrai impostare un flusso automatico di comunicazioni personalizzato: una sequenza di Email personalizzate che si innescano a seconda di azioni specifiche svolte dall’utente sul sito, spedite negli orari in cui avrà più probabilità di leggerle e quindi di convertire.

 

Gestione della pipeline

Quanto potrebbe farti comodo una gestione digitale delle tue attività che tenga corrisponda esattamente alla vita “reale” e tenga traccia degli appuntamenti fatti e in programma, delle offerte spedite e da preparare, degli accordi conclusi e dei contatti dei tuoi clienti? Attraverso il tool di Gestione della pipeline di HubSpot potrai diminuire al minimo le attività manuali e gestire la programmazione di ogni fase di vendita.

 

Reportistica

Ogni attività della tua vendita sarà tracciata e misurabile: avrai accesso a una serie di report e dashboard personalizzabili che ti permetteranno di approfondire tutte le metriche aziendali per ogni cliente e di svolgere analisi più dettagliate con il team di vendita.

 

Obiettivi

  • Aumentare le vendite.
  • Migliorare la strategia di vendita e proporre i prodotti giusti al momento giusto.
  • Automatizzare il processo di vendita.
  • Utilizzare strumenti evoluti per programmare al meglio le attività di vendita.
Sei interessato a uno degli strumenti del Digital Marketing?
Contattaci