Blog

Marketing Automation per la tua azienda (e come sopravvivere nella giungla)

Marketing Automation per la tua azienda
author

Emanuel Paglicci
Primo in Ticino ad aver introdotto HubSpot e la metodologia Inbound, 15 certificazioni acquisite. Contributor nel blog di SEMrush e Webintesta.it. Co-docente del corso: APF Specialista in Marketing (SMS School). Speaker e Autore del libro "I contatti servono se sai trasformarli in clienti ricorrenti" (Dario Flaccovio editore).

#marketingautomation  

Le risorse umane della tua azienda svolgono manualmente e ogni giorno flussi di lavoro e processi ripetitivi?

Vuoi raggiungere una nuova Audience in Target e segmentarla, senza abbandonare quella vecchia? 

Hai necessità di integrare E-mail, Social Media, Digital Ads e Analytics, senza impazzire e mantenendo il controllo? 

Per ognuno di questi casi, la risposta è: Marketing Automation.

In Ander Group, pensiamo alle aziende e le aiutiamo a far crescere i profitti, attuando la Digital Transformation. Ragion per cui oggi parliamo dell'importanza della Marketing Automation per il Business.

Cosa è la Marketing Automation e perché è importante?

La maggior parte delle aziende oggi è ben informata riguardo alla trasformazione digitale: la sfida è mettere in atto le giuste implementazioni.

È la storia della tigre e delle scarpe da tennis, chi la ricorda?

Due rivali in escursione nella giungla, si svegliano in piena notte, all'urlo di: "C'è una tigre nel campo, correte!". Il primo corre via dalla tenda, mentre il secondo si siede e comincia a indossare le scarpe da tennis. Il primo torna indietro e dice: "Non c'è tempo per questo, di certo non riuscirai a seminare la tigre, con queste!". Il secondo a questo punto risponde: "Non ho bisogno di seminare la tigre, mi basta superare te".

Nel business, questo si traduce in un aspetto molto importante: ottenere un vantaggio utilizzando il tool giusto spesso è il modo migliore per raggiungere il  successo. La Marketing Automation è statisticamente correlata al miglioramento delle performance finanziarie. Anche un piccolo investimento nell'automazione dei processi di marketing tende a portare ritorni fuori misura in grado di spingere il business al top.

In un mondo ormai dominato dalla tecnologia e dall'innovazione, la Marketing Automation è il paio di scarpe da tennis con cui l'azienda attraverserà con successo la trasformazione digitale.

Quali sono i primi passi da compiere per avviare l'azienda alla Marketing Automation (ovvero come funziona)?

Parti in piccolo e definisci le metriche del tuo successo in anticipo

KPI (Key Performances Indicators) come Open rate, conversioni e vendite aiuteranno a padroneggiare la miriade di opzioni che ti troverai ad affrontare, quando sarai di davanti ad una scelta da compiere. La tattica più facile -e potenzialmente più efficace per affrontarle- sono le campagne di E-mail Marketing. Sfruttando le impostazioni e le funzionalità del software, non sarà necessario ricorrere a modifiche del codice e giornate intere di lavoro ma riuscirai ad impostare i Workflow in modo veloce e preciso.

 

Genera, gestisci e monitora i Lead

Il Content Marketing è arduo e sono molte le aziende che, postando semplicemente qualche annuncio sporadico, si stupiscono di avere risultati pari a zero nell'incremento dei Lead, delle conversioni e delle vendite.

È sempre più importante preferire la qualità ad una elevata quantità di contenuti prodotti, sebbene per una Startup o in fase di Positioning per una realtà aziendale, sia indispensabile un lavoro quotidiano per garantirsi visibilità e guadagnare autorevolezza.

Una volta tradotto il messaggio aziendale in E-book, guide, Case Study, sarà possibile ottimizzare i contenuti per le conversioni. Ad esempio, grazie a software che amplificano l'Engagement, con scadenze di pubblicazione già programmate, Form di contatto. I dati così raccolti, filtrati, segmentati produrranno risultati e creerano nuove opportunità, mai viste prima.

Avrai la possibilità di effettuare monitoraggi periodici, individuare senza ombra di dubbio ciò che va potenziato e i punti critici che sono invece da migliorare oppure eliminare. Un'unica raccomandazione: per fare tutto ciò occorre un tecnico e un team esperto in strategie di Inbound Marketing.

 

L'impatto della Marketing Automation sulle aziende

I primi segni di miglioramento evidenti si mostreranno già nei primi 30 giorni dall'implementazione. Una volta attivato il processo, i manager aziendali saranno pronti a gestire il cambiamento in maniera rapida e a potenziare i dipendenti, migrando da azioni di Marketing ripetitive e svolte in maniera manuale ad attività più produttive e strategiche.

Ad ogni caso un sistema automatizzato senza la supervisione dell'uomo è solo una ruota per criceti, che gira di continuo ma senza produrre nulla.

Quali sono i migliori strumenti da utilizzare in ambito di Marketing Automation?

Marketing Automation dunque sta ad indicare un insieme di attività (e strumenti) per automatizzare i processi di Marketing, organizzarli e misurarli, al fine di aumentarne l'efficacia e la produttività.

Sono le scarpe da tennis nella giungla.

Indispensabili, ma da sole non servono a raggiungere il traguardo: l'azienda ha bisogno di gambe veloci per correre, una testa pensante, una strategia per decidere la direzione da imboccare e orientarsi verso la meta.

Individuare lo strumento più performante è indispensabile ma va di pari passo con la consapevolezza di dover adottare un metodo e pianificare una strategia per poter aspirare al successo.

HubSpot è il software più completo ed efficace ad oggi sulla scena internazionale. Rappresenta l'approccio Inbound alla Marketing Automation e l'azienda omonima -che ha coniato il nome Inbound- ha aperto la strada ad un approccio rivoluzionario del Marketing.

Ma c'è di più: ha messo a punto anche uno strumento infallibile e un software di CRM senza uguali, sia per le funzionalità che presenta sia per l'elevato livello di integrazione tra loro.

 

Ricapitolando, quali sono i vantaggi della Marketing Automation in azienda?

Abbiamo visto cosa è la Marketing Automation e come funziona, individuato nell'approccio Inbound e in HubSpot, rispettivamente la miglior metodologia di lavoro e lo strumento più efficace di cui dotarsi.

Concludiamo con uno specchietto riassuntivo dei principali vantaggi che l'azienda ottiene optando per l'automatizzazione dei propri processi interni di Marketing:

  1. l'azienda crea relazioni con i clienti e le coltiva, perché riesce a mantenere i contatti più a lungo
  2. la frequenza delle comunicazioni infatti è più elevata rispetto a quanto permette di fare il lavoro manuale
  3. Il tempo risparmiato è notevole e la produttività delle risorse umane aumenta, perché possono dedicarsi ad attività strategiche.
  4. grazie all'automatizzazione è possibile filtrare tutti i dati raccolti e segmentarli, per profilare il Target e proporre contenuti giusti al momento giusto
  5. questo consente di ottenere più consensi, più coinvolgimento e un incremento delle conversioni.

Guida gratuita

Vuoi scoprire l'approccio Inbound alla Marketing Automation?

 

SCARICALA SUBITO!