<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=1914132&amp;fmt=gif">

Un nuovo sito sperimentale per raccontare la nostra identità

“Simple can be harder than complex: you have to work hard to get your thinking clean to make it simple.” Questa citazione di Steve Jobs descrive alla perfezione la sfida che abbiamo scelto di affrontare per rinnovare il nostro sito. Da amanti di un Design pulito ed elegante, abbiamo optato infatti per una soluzione minimalista, che funzionasse alla perfezione su ogni Device.

I Progetti al centro

Siamo partiti da una domanda: che cosa vogliamo fare emergere dal nostro sito? Risposta: vogliamo raccontare noi stessi attraverso quello che facciamo, dedicando un’attenzione particolare ai nostri progetti: cioè la dimostrazione più tangibile di quello che possiamo offrire. Da qui la scelta di puntare sul bianco e nero, per non interferire con l’identità propria di ogni Case Study.

Essenzialità e rigore

Abbiamo scelto la via dell’essenzialità a vari livelli, a cominciare dall’architettura dell’informazione: solo voci di primo livello, un menu snello e poche pagine. Anche l’approccio grafico è stato molto rigoroso e consistente, basato su:

  • una logica modulare, come sempre più spesso facciamo, che punta su pochi moduli semplici e facilmente riutilizzabili;
  • una tipografia essenziale con gerarchie chiare, solo 3 livelli di titolazione, un solo Font caratterizzante e un solo peso, Regular.

Un sito per tutti i Device

La vera sfida è stata però trovare una soluzione che garantisse una completa Responsiveness su qualsiasi Device e formato di schermo. Complessa da implementare ma dal risultato certo, la decisione di stabilire una percentuale fissa per i margini anziché una misura in Pixel si è rivelata vincente e ci ha permesso di mantenere sempre coerenti le proporzioni sui vari dispositivi. Ha poi permesso di ottenere un effetto visivo migliore, più fluido, durante il ridimensionamento della finestra del Browser.

Pochi contenuti, molto efficaci

Infine, anche i contenuti sono stati ridotti al minimo, progettati con una cura maniacale e organizzati in paragrafi brevi. Mantenendo una coerenza comunicativa granitica tra le pagine, siamo riusciti a comunicare in modo chiaro e forte il significato della nostra visione PerformanceBranding: coniugare risultati e identità del Brand alla ricerca dell’equilibrio tra forma e funzione.

Altri articoli

27 novembre, 3 min di lettura

Comunicare è una cosa seria

Tante competenze, impegno e dedizione. Comunicare è una cosa seria e se non sai da dove iniziare dovresti affidarti a un'agenzia. Ecco i vantaggi.

Comunicare è una cosa seria

Tante competenze, impegno e dedizione. Comunicare è una cosa seria e se non sai da dove iniziare dovresti affidarti a un'agenzia. Ecco i vantaggi.

27 novembre, 3 min di lettura

03 novembre, 3 min di lettura

La tua azienda è a prova di Lockdown?

Non solo la pandemia: molti sono i pericoli che rischiano di uccidere un'azienda. La soluzione è una sola: #DistantiMaDigitali

La tua azienda è a prova di Lockdown?

Non solo la pandemia: molti sono i pericoli che rischiano di uccidere un'azienda. La soluzione è una sola: #DistantiMaDigitali

03 novembre, 3 min di lettura

08 settembre, 0 min di lettura

#TiAmoTicino

Il Ticino è un posto meraviglioso in cui far fiorire le nostre passioni. Ed è anche casa nostra. #TiAmoTicino è più di una dichiarazione d'amore.

#TiAmoTicino

Il Ticino è un posto meraviglioso in cui far fiorire le nostre passioni. Ed è anche casa nostra. #TiAmoTicino è più di una dichiarazione d'amore.

08 settembre, 0 min di lettura

Raccontiamo chi siamo attraverso quello che facciamo.
Resta aggiornato