<img alt="" src="https://secure.leadforensics.com/222484.png" style="display:none;">
Skip to content
Francesca Moretti 24 febbraio 2022 3 min

Inbound Marketing: come funziona nel 2022

Che cos'è l'inbound marketing e quali sono i trend da tenere d'occhio nel 2022 per mettere in atto una strategia vincente per il tuo business?

Che cos'è l'inbound marketing?

Per inbound marketing si intende una strategia di marketing attraverso il quale si attirano utenti e si trasformano in clienti, con lo scopo di fidelizzarli attraverso un processo che non ha come scopo la vendita, bensì la creazione di contenuti di valore creati ad hoc per un target ben definito.

Nel 2022, considerando l'enorme quantità di prodotti e servizi offerti sul web, i clienti potenziali decidono di acquistare solo dopo aver acquisito tutte le informazioni possibili ed un brand di successo lo sa: bisogna farsi trovare pronti per rispondere a tutte le domande e i dubbi degli utenti.

Inbound Marketing: una metodologia umana

L'inbound marketing è un termine coniato da HubSpot CRM che racchiude il processo della customer journey: questa strategia fa sì che gli utenti trovino spontaneamente il brand e non "bombardano" di informazioni come le vecchie strategie outbound. 

Questo permette di attrarre lead qualificati e molto più interessanti per il brand e, soprattutto, facilita la creazione di contenuti attraverso l'osservazione e l'analisi dei dati di tutti i punti di contatto (sito, social, newsletter, landing, blog etc.).

L'obiettivo finale del'inbound marketing è conoscere e comprendere il comportamento cliente così bene che il prodotto o il servizio si adattino e si vendano da soli.


La strategia di inbound marketing perfetta nel 2022

Ci sono diversi aspetti da curare in una strategia di inbound marketing e le tendenze del 2022 parlano chiaro: vediamo insieme su cosa puntare per attrarre clienti. 

 

  • La SEO

La Search Engine Optimization è sempre una strategia vincente: cura i contenuti ed aiutali a posizionarsi sui motori di ricerca attraverso l'utilizzo delle parole chiare più ricercate dagli utenti.

Più sarai autorevole, più il tuo brand sarà il primo a figurare tra i risultati inerenti al tuo prodotto. 

 

  • Cura la UX

È importante offrire una user experience efficace e di valore: punta sulla coerenza e sull'emotività. Le persone hanno bisogno di una navigazione facile e comprensibile che trasmetta affidabilità e trasparenza del marchio.

 

  • La forza delle community

Chi ha detto che i social sono morti? Le strategie di inbound marketing offrono la possibilità, agli utenti, di fare comunità e creare contenuti user generated ma allo stesso tempo di ascoltarne le richieste per rispondere in maniera puntuale alle esigenze del mercato. 


  • Le campagne paid

Molta gente pensa che basti cliccare sul tasto "sponsorizza" su Facebook per attivare una campagna di successo. Dietro le campagne a pagamento, invece, ci sono tutta una serie di processi ed analisi che solo un marketer esperto è in grado di mettere in atto, affidati sempre ad un professionista!

Vuoi migliorare tutti questi aspetti della tua strategia di inbound marketing?

Contattaci!

avatar

Francesca Moretti

Nel ruolo di Marketing & Communication Strategist in Ander Group, Francesca esprime la sua creatività attraverso la ricerca e scrittura di contenuti per ideare campagne, articoli del blog e social media post. La sua laurea in Economia e Marketing viene messa a frutto analizzando risultati e pianificando strategie digitali per la crescita aziendale. Ogni giorno non è uguale all'altro!