Servizi

Inbound Marketing

Un metodo collaudato per trasformare nuovi contatti commerciali in clienti ricorrenti.

Il processo di vendita si è allungato, i punti di contatto tra clienti e azienda si moltiplicano, online e offline. Imparare a gestire la complessità significa lavorare con strategia.

Aumenta il fatturato online, espandi la tua azienda. 


I vantaggi dell'Inbound Marketing

Se con la tua azienda vuoi trovare clienti ciò che devi fare è Inbound Marketing. Ne hai mai sentito parlare? Forse no, ma non è importante: se il tuo obiettivo è trovare nuovi clienti dal web, automatizzare i processi per rendere meglio e risparmiare, allora l’Inbound Marketing è quello che fa per te.

 

Quali sono i vantaggi dell’Inbound Marketing e perché farlo?

Lo scopo dell’Inbound Marketing è quello di accorciare il processo di vendita. Se la tua azienda è su internet, non può pensare di attirare clienti con i vecchi modelli, cioè “facendosi vedere”. Una pubblicità simile è quella dei banner che infatti viene riconosciuta come la peggiore in assoluto. Invece, ciò che funziona è la pubblicità contestuale. Ma l’Inbound Marketing non parte solo da questo presupposto.

Esso ha dimostrato la sua efficacia per un sacco di aziende in diversi settori. Da un'indagine è emerso che il 67% delle società B2B considera il l’Inbound Marketing come una delle tre principali componenti prioritarie della propria strategia di marketing per il 2018.

Per rispondere domanda perché farlo, è semplice: l’Inbound Marketing abbrevia il ciclo di vendita. E lo rende più efficace. Immagina il classico esempio di outbound marketing: l’azienda che spedisce i propri rappresentanti commerciali verso i potenziali clienti, sperando di convincerne qualcuno.

Il modello di vendita è basato su una spinta, un’accelerazione che spesso non genera sufficiente tensione: il cliente potrebbe essere infastidito dall’invadenza. Il contatto rimane freddo e bisogna puntare sulla quantità per portare a casa la vendita.

Trovi più clienti, quelli giusti per te

Con l’inbound marketing il contatto (lead) viene letteralmente cucinato o come si suole dire “coltivato”. Questo avviene perché nel web marketing moderno il paradigma della pubblicità è invertito: non è l’azienda che cerca i clienti, ma questi che cercano un’azienda. Lo scopo dell’inbound marketing è che tra tutte le aziende concorrenti, il contatto scelga proprio te.

 

Per darti un'idea in concreto, ecco come l’inbound marketing abbrevia il ciclo di vendita, incrementando il tuo giro di affari e potenziando la tua presenza sul web.

  1. L’inbound marketing si basa sulla produzione di contenuti di qualità mirati, basati su uno studio analitico delle ricerche e delle parole chiave. Significa che i contenuti già affrontano le obiezioni che potrebbero essere sollevate per telefono, a voce, quando il commerciale contatta il potenziale cliente. E influenzano positivamente le persone che hanno ruoli decisori in azienda.
  2. I lead aumentano in modo automatico, grazie a un sito ricco di contenuto che offre informazioni utili. In ciò noi sfruttiamo tutta la potenzialità del reparto editoriale e SEO. Ovunque si giri, il potenziale contatto è circondato da contenuti di qualità che non fanno altro che rafforzare il suo già importante proposito.
  3. I lead sono qualificati, valutati e filtrati in base ai contenuti ai quali hanno risposto, alla loro risposta e al livello di coinvolgimento. In questo processo di acquisizione e coltivazione utilizziamo la tecnologia di Hubspot, una delle migliori piattaforme del mondo di inbound marketing. Puoi leggere approfondimento su Hubspot per capire come la usiamo per trovare più clienti per la tua azienda.
  4. Il tuo reparto vendite può concentrarsi esclusivamente su contatti ad alta percentuale di conversione, lasciando all’automazione il compito di convincere i meno propensi. Il tempo risparmiato è investito in fidelizzazione, creando i presupposti per il passaparola, una forma di pubblicità gratuita che genera brand awareness.
  5. I contenuti assolvono non solo al compito di informare, ma anche di tagliare i tempi. Con una buona pagina FAQ si possono tagliare ore di assistenza a distanza. Un articolo particolarmente efficace è in grado di dissipare dubbi. Una pubblicazione in serie su un argomento, che affronta ogni problematica, evita lunghi incontri preparatori.

Perché dovresti fare Inbound Marketing

In sostanza, anche per te oggi conviene affidarti all’Inbound Marketing, sapendo che:

  1. Una persona in media è accerchiata, se non inondata da messaggi pubblicitari. Un bombardamento costante a cui l’utente si sottrae in tutti i modi. Pubblicità off line tradizionale e on line che spesso non è rivolta a lui e che quindi disturba. L’Inbound Marketing invece parte dal presupposto che è l’utente a cercare il tuo prodotto, il tuo servizio, la tua soluzione.
  2. L’Inbound Marketing è semplice da capire. Non ci sono fregature, trucchi, chissà quale strano passaggio che non ti viene spiegato. Quando vieni da noi ti presentiamo un piano credibile, in relazione al tuo budget. E mettiamo a tua disposizione il nostro team di professionisti del settore.
  3. Non troverai mai una pubblicità più efficace e con più alto ritorno di investimento di questa. Anche se per anni ti sei trovato bene con la cartellonistica, i volantini o gli spot alla radio, prima o poi dovrai coprire il settore della pubblicità online che ormai, come investimenti totali, ha superato l’advertising tradizionale. Meglio partire prima acquisendo vantaggio sui tuoi concorrenti.

Clicca sul pulsante qui sotto per ricevere GRATIS il nostro materiale informativo e saperne di più sul nostro servizio!


SÌ, VOGLIO IL MATERIALE GRATIS!